• Italiano
  • English
  • EN/IT
    GAETANO PIGMENTED
    GAETANO PIGMENTED
    [=== GAETANO === PIGMENTED =]
    PIGMENTI E FONDAZIONE DONIZETTI

    Iniziativa realizzata in collaborazione con la Fondazione Donizetti, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bergamo e grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo – azione del progetto Oltrevisioni.

    Per informazioni:
    Valentina Brignoli tel. 339.8847598
    vale.brignoli@gmail.com

    Davide Pansera tel. 333.3378828
    davide.pansera@hotmail.it



        [== LINK ==]

    Pigmenti rende omaggio al famoso compositore Bergamasco Gaetano Donizetti dedicandogli una grande parete in via Borgo Palazzo, grazie all’inedita collaborazione con la Fondazione Donizetti. 8 giorni di lavoro dedicati a questo nuovo importante intervento cittadino, per la realizzazione di un grande murales che riporti il volto del musicista.

    Un’iniziativa che trova la sua ispirazione dall’incontro di Pigmenti, progetto nato all’interno della Cooperativa Patronato San Vincenzo di Bergamo come estensione della serigrafia Tantemani (laboratorio formativo e lavorativo per ragazzi con diverse abilità cognitive e relazionali), con un’altra importante istituzione cittadina la Fondazione Donizetti, e che rappresenterà una delle tante azioni promosse da quest’ultima durante settimana di giugno dedicata al compositore prima dell’evento che ne segnerà il suo culmine, ossia la seconda edizione della Donizetti Night (in programma per l’11 giugno 2016).

    A realizzare l’opera saranno gli artisti portoghesi Frederico Draw, (Porto, classe 1988), uno fra i più interessanti esponenti della scena del muralismo europeo, con una vocazione per il ritrattismo di volti e corpi umani, capace di restituirne la loro più profonda caratterizzazione espressività, grazie ad una sapiente scelta cromatica e l’intensità dei suoi tratti; e Rodrigo Alma -aka Contra – caratterizzato da un lavoro in grado di unire, in un processo totalmente analogico, le tecniche del graffito, illustrazione, installazione e tipografia, restituendo un’inedita miscellanea visuale.
    Entrambi fanno parte dei fondatori di RUA, collettivo nato a porto nel 2006, che raccoglie un gruppo di artisti multidisciplinari il cui processo creativo si sviluppa attraverso diversi linguaggi quali graphic design, graffiti, illustrazione, fotografia, scultura e musica.
    Giovedì 9 giugno, i lavori termineranno con un evento d’inaugurazione aperto a tutti e con la presentazione pubblica dell’opera alla città.
    Ancora una volta perciò Pigmenti da prova della sua capacità di costruire nuove e insolite connessioni con diverse realtà locali per generare interventi di creatività urbana in grado di arricchirne e valorizzarne spazi, scorci ed edifici e celebrare, come in questa particolare occasione, un suo illustre cittadino.

    ©THE BLANK 2017
    SOCIAL
                 
    APP
       
    GAETANO PIGMENTED