• Italiano
  • English
  • EN/IT
    DEUS SIVE NATURA
    DEUS SIVE NATURA
    [=== DEUS === SIVE ==== NATURA ==]
    GAMEC – GALLERIA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
    06.05.17 - 25.06.17

    Collezione Permanente, Spazio Caleidoscopio
    lunedì – domenica: 9.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00
    martedì chiuso
    INGRESSO LIBERO

    Via San Tomaso, 53
    24121 – Bergamo



        [== LINK ==]

    Premio Lorenzo Bonaldi per l’Arte, VIII Edizione / Sezione scuole curatoriali
    a cura di Elena Cardin

    Prendendo quale punto di partenza il quadro T1964-R9 (1964) di Hans Hartung, Deus sive Natura – espressione utilizzata dal filosofo olandese Baruch Spinoza per indicare la coincidenza di spirito e materia, trascendenza e immanenza – esplora il rapporto tra l’artista e la natura che lo circonda.
    La relazione di Hartung con il Cosmo e le energie che lo governano si rivela fondatrice non solo della sua pratica pittorica ma anche di un aspetto meno noto della sua opera: la fotografia.
    Attraverso il dialogo con le opere di due artisti contemporanei – Bruno V. Roels e Špela Volčič – il progetto espositivo intende aprire uno spiraglio sulla prolifica produzione fotografica di Hans Hartung, invitando a considerare la natura, in accordo con la filosofia monista di Spinoza, come materia vivente, intelligente e autogestita.

    ©THE BLANK 2017
    SOCIAL
                 
    APP
       
    DEUS SIVE NATURA